L'Osteopatia è una medicina non convenzionale riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e definita nel 2007 come una medicina basata sul contatto primario manuale nella fase di diagnosi e trattamento (Organizzazione Mondiale di Osteopatia, W.O.H.O.).

 

L'Osteopatia si basa sul considerare l'essere umano come l'unità di corpo, mente e spirito e mira alla risoluzione di problematiche del corpo attraverso la ricerca della causa della sintomatologia manifestata, arrivando alla diminuzione o all’eliminazione del disturbo.

 

L’Osteopatia non prevede l'uso di farmaci né il ricorso alla chirurgia, ma attraverso manipolazioni e manovre specifiche è efficace per la prevenzione, valutazione e trattamento di disturbi che interessano non solo l'apparato neuro-muscolo-scheletrico, ma anche il sistema cranio-sacrale (legame tra il cranio, la colonna vertebrale e l'osso sacro) e viscerale (azioni sulla mobilità degli organi viscerali).

 

Infine, oltre ad essere un valido contributo e supporto nella cura di molte patologie, l‘Osteopatia si dimostra efficiente anche nelle prevenzione e nel mantenimento dello stato di salute.

 

Il 1874 è considerato l’anno di nascita dell’osteopatia. Andrew Taylor Still (1828-1917), un medico americano, ne formulò a suo tempo il concetto e nel 1892 aprì la prima scuola di formazione in osteopatia, la “American School of Osteopathy” (scuola americana di osteopatia), con sede a Kirksville, una cittadina del Missouri.

 La diffusione degli insegnamenti di Still raggiunsero l'Europa circa un ventennio dopo, arrivando finalmente in Italia verso la fine degli anni '60.

 Ad oggi, l’Osteopatia è riconosciuta in numerosi paesi tra cui Francia, Finlandia, Svizzera, Stati Uniti, Canada, Australia, e Nuova Zelanda; in Italia la procedura di riconoscimento è iniziata nel 2007 ma, nonostante non ci sia ancora un suo riconoscimento, la pratica osteopatica, a seguito dell’importante crescita a livello Nazionale, viene richiesta da circa 10 milioni di Italiani (ROI, Registro degli Osteopati Italiani, 30 Gennaio 2017).

 

PRINCIPI OSTEOPATICI

 Andrew Taylor Still, fondatore dell’Osteopatia, fondò l’Osteopatia su 3 principi:

  1. Principio di Autoguarigione: Still, afferma che il corpo contiene in se stesso tutti i mezzi necessari ad eliminare e prevenire le malattie. E ciò a condizione che i sistemi di autoregolazione siano liberi di funzionare correttamente, vale a dire che non si abbia alcun ostacolo sulle vie della nutrizione tissulare e della eliminazione dei rifiuti.
  2. Relazione struttura-funzione: la struttura e la funzione sono reciprocamente inter-correlate, sia in salute (fisiologia) sia in malattia (patologia). Secondo Still, distinguere tra struttura e funzione è del tutto illusorio poiché la struttura controlla la funzione e la funzione condiziona la struttura.
  3. Unità del corpo umano: l’essere umano è visto come un’unità dinamica di funzioni e come un sistema composto da muscoli, strutture scheletriche, organi interni, il cui stato di salute è determinato da corpo, mente e spirito. Ogni singola parte che costituisce un individuo, compresa la psiche/mente, è dipendente dalle altre e il corretto funzionamento di ognuna assicura il benessere e l’equilibrio dell’intera struttura.

 

 

 

 

SINTOMATOLOGIE TRATTATE

 PROBLEMATICHE MUSCOLO-SCHELETRICHE:

  • ·         Colpi di frusta
  • ·       Distorsioni caviglia / ginocchio
  • ·         Mal di schiena, mal di collo
  • ·         Mal di testa (cefalea/emicrania)
  • ·         Ernie, protrusioni
  • ·         Sindrome del tunnel carpale
  • ·         Periartrite, tendinopatie
  • ·         Dolore alla spalla, gomito, polso, anca, ginocchio, piede
  • ·         Epicondilite/epitrocleite
  • ·         Artrosi
  • ·         Scoliosi
  • ·         Malaocclusione
  • ·         Problemi posturali (scorrette posizioni lavorative)

 

PROBLEMATICHE VISCERALI

  •  ·         Stipsi/stitichezza
  • ·         Gastriti, reflusso gastro-esofageo
  • ·         Ciclo irregolare e doloroso
  • ·         Incontinenza urinaria
  • ·         Sinusiti, asma

 

INOLTRE..

 

 TRATTAMENTO DELLA DONNA IN GRAVIDANZA

  •  ·         Mal di schiena
  • ·         Problemi circolatori agli arti inferiori come gonfiore e pesantezza alle gambe
  • ·         Incontinenza urinaria
  • ·         Fastidi digestivi
  • ·         Sindrome del tunnel carpale

 

OSTEOPATIA PEDIATRICA

  •  ·         Coliti
  • ·         Rigurgiti
  • ·         Stitichezza
  • ·         Otiti

  

..E TANTO ALTRO ANCORA…